Salta al contenuto

Miglioramento della competenza e della sicurezza

Training frequente in piccole dosi

La mancanza di pratica genera un degrado delle competenze

Ricerche dimostrano che la ritenzione delle competenze degli operatori sanitari degrada già nel corso di tre mesi dopo il training. L'attività della maggior parte dei professionisti sanitari non consente di fare l'esperienza necessaria a mantenere le competenze, al di fuori di intervalli di training poco frequenti.

Per quanto concerne le normative in merito alla conformità sull'RCP, le istituzioni sanitarie devono garantire competenze e aderenza ai protocolli, un processo oneroso in termini di tempo che prevede la fascicolazione e la verifica della documentazione di training a fini di reportistica, a cui si aggiunge una sottrazione di tempo alle attività lavorative per il training, con una conseguente riduzione della cura del paziente.

Un piccolo sforzo può rendere molto

Il training frequente in piccole dosi offre un approccio per la formazione di competenze che promuove la massima ritenzione di conoscenza, competenze e attitudini cliniche. Il training frequente in piccole dosi è costituito da brevi attività mirate di apprendimento basate su simulazione in servizio, spalmate nel tempo e rinforzate con sessioni strutturate di pratica continuata sul posto di lavoro.

Il training frequente in piccole dosi non è solo efficace per realizzare le competenze, consente anche di migliorare continuamente e aiuta a ritenere le competenze nel corso del tempo.

Big results

Low-dose high-frequency training is the foundation of the Resuscitation Quality Improvement (RQI) program.

Two years after the implementation of the RQI program at the Texas Health Resources hospital in Dallas, Texas, the hospital achieved almost full course completion for participants. They also were able to document a large cost savings resulting from less time used for off-site training. Most importantly, Texas Health showed a 21% increase in survival rates from cardiac arrest.

98%

Course completion

$250k

Reduction in CPR training costs

21%

Increase in survival rates

Cabrini Health of Australia rolled out the RQI program across their entire healthcare provider workforce. All staff completed training and the data showed the benefit of having the RQI system on the ward where training could occur 24/7 with training peaks around shift changes. With the implementation of RQI, Cabrini received a “Met with Merit” indication in their hospital accreditation.

How Laerdal can help

Laerdal solutions are designed to help you integrate low-dose high-frequency training into your routines. Whether training CPR for 10 minutes every quarter to keep skills sharp or practicing newborn resuscitation techniques, low-dose high-frequency training enables you to maintain competence — and confidence.

Richiesta informazioni

Come preferite essere contattati?
<p>Per il trattatemto dei tuoi dati personali leggi <a href="/it/support/customer-service/privacy-policy/" target="_blank" rel="noopener">Laerdal's Privacy Policy</a>.</p>

Per il trattatemto dei tuoi dati personali leggi Laerdal's Privacy Policy.